Cultura

cultura

Nel corso dei secoli, la Daunia ha ospitato popoli, razze e civiltà diverse che hanno lasciato traccia del loro passaggio nell\’impianto urbanistico delle città. Testimonianza di questo ricco passato sono gli imponenti castelli, le cinta murarie, le torri di avvistamento, e ancora le piazzette, i mugnali e gli stretti vicoli, che rendono unici i borghi antichi dei centri di Foggia e provincia. Numerosi sono anche i reperti archeologici rinvenuti nelle necropoli insieme alle misteriose stele, molte delle quali provengono dal sito archeologico di Monte Saraceno. Alcuni di questi ritrovamenti attestano antichi insediamenti nel Gargano risalenti al Paleolitico Superiore. Il sito archeologico più famoso e studiato è sicuramente Grotta Paglicci a Rignano Garganico, una delle testimonianze più preziose del Paleolitico meridionale un patrimonio d\’inestimabile valore.


Info
Usa WhatsApp