Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
">
">

Info

Le spiagge del Gargano

È difficile scegliere tra le spiagge più belle del Gargano. Abbiamo selezionato per voi alcune delle località più significative calcolando anche che, a nostro parere, quelle più belle e dal mare più limpido si trovano da Peschici in giù.

1) Spiaggia di Ponente e di Levante – Rodi Garganico

A Rodi Garganico troviamo la spiaggia di Ponente e la spiaggia di Levante. La spiaggia di Ponente si prolunga ad Ovest della città, fino al Lido del Sole. È interrotta dalla foce del torrente Romandato. È esposta ai venti del Nord ed è perfetta per gli amanti del surf. La spiaggia di Levante è formata da sabbia fine e dorata che digrada dolcemente nel mare. Il paesaggio circostante è caratterizzato da aranceti e limoneti – ricordati tra l’altro da D’Annunzio – con il loro profumo inebriante per i visitatori.

2) Spiaggia di Zaiana – Peschici

La spiaggia di Zaiana è incorniciata da svariate punte rocciose, che la rendono ideale per chi è alla ricerca di privacy e relax. Tra le scogliere troviamo dei veri e propri trampolini naturali, perfetti per chi ama i tuffi. Tenete conto che il pomeriggio la spiaggia rimane piuttosto in ombra e che resta sempre protetta dai venti meridionali per via della sua posizione. Si tratta di una località particolarmente suggestiva, con sabbia fine e dorata.

3) Spiaggia di Manaccora – Peschici

Manaccora viene considerata una delle baie più belle di Peschici. Si tratta inoltre di una parte importante della storia del Gargano, per via della presenza di un sito archeologico che testimonia il sovrapporsi di civiltà sin dalla preistoria. Nelle vicinanze si trova il Grottone di Manaccora. Una parte della spiaggia è libera. La sabbia è fine e il mare è digradante.

4) La spiaggia di Cala Lunga – Peschici

La spiaggia di Cala Lunga è delimitata da scogliere e pinete. Il litorale è ampio e la cala è formata da sabbia morbida, fine e dorata. Il paesaggio è incorniciato dai trabucchi e da una torre di avvistamento. Il mare è turchese, trasparente e cristallino. La spiaggia si trova a circa 7 chilometri da Peschici e 16 da Vieste, nelle vicinanze del Parco Nazionale del Gargano.

5) La spiaggia di Porto Greco – Vieste

La spiaggia di Porto Greco è immersa nel verde della macchia mediterranea. L’accesso alla spiaggia avviene grazie ad un sentiero sterrato da percorrere a piedi. Nella vicinanze potrete visitare la Grotta dei Marmi e la Grotta delle Viole. La baia serviva ai marinai per trovare riparo dai venti meridionali e settentrionali. La spiaggia viene raggiunta dal Grecale, da cui probabilmente deriva il proprio nome.

6) Spiaggia di Cala della Sanguinara – Vieste

La spiaggia di Cala della Sanguinara è considerata un vero e proprio gioiello. Si trova incastonata tra pini e conformazioni rocciose di origine carsica. In questa zona troviamo le pinete di pino d’Aleppo più estese d’Italia, che sono attraversate da un sentiero sterrato da percorrere per raggiungere la spiaggia. Altrimenti, potrete accedere a Cala della Sanguinara via mare.

07) Baia di Vignanotica – Mattinata

Una spiaggia ciottolosa a 13 km da Mattinata, in direzione di Vieste, circondata da tante altre grotte, che possono essere raggiunte dal mare o attraverso un percorso a piedi in mezzo alla macchia mediterranea e a pini d’Aleppo; questa imponente Baia e’ chiamata anche Baia dei Gabbiani per la presenza di innumerevoli gabbiani .

8) Baia delle Zagare – Mattinata

La spiaggia di Baia delle Zagare è costituita da soffice sabbia chiara ed è incastonata in un tratto di costa alta, tra insenature frastagliate e grotte marine considerate meravigliose. La caratterizzano i faraglioni a strapiombo sul mare e gli enormi scogli che emergono dall’acqua a poca distanza dalla riva. I colori del mare cristallina variano dal turchese allo smeraldo e i fondali sono morbidi e sabbiosi.

9) La spiaggia di Mattinatella – Mattinata

La spiaggia di Mattinatella, o Fontana delle Rose, è formata da due spiagge divise da uno sperone di roccia. L’azzurro del mare crea un contrasto suggestivo con il candore delle falesie e con il verde della vegetazione mediterranea. La spiaggia più a Nord non può essere raggiunta da terra e risulta incontaminata. Mattinatella è un vero e proprio paradiso per chi ama il silenzio, il relax e le escursioni subacquee.

10) Baia di San Nicola – Peschici

La spiaggia di San Nicola è tra le baie più estese del litorale di PeschiciSan Nicola con il suo omonimo campeggio fu tra le prime località ad ospitare turisti negli anni ’60, tedeschi soprattutto. La spiaggia culmina ad Est con una grotta naturale il cui accesso oggi è ostruito in parte da massi. San Nicola ospita alcuni trabucchi di diversa dimensione, sul lato Ovest il Trabucco di San Nicola, della famiglia “Battistone” da generazioni, mentre le piccole palafitte poste ad Ovest e ad Est e visbili dalla spiaggia sono esemplari ridotti, ma altrettanto efficienti, del classico trabucco.

©greenme.it

Località Gargano

Informazione Viaggi
Il Gargano, detto lo sperone d’Italia, è uno dei luoghi più belli della Puglia per trascorrere le vacanze estive sul Gargano e anche degli splendidi week end sul Gargano durante tutto l’anno. Il Gargano si trova nel nord della Puglia è include diversi comuni della provincia di Foggia, come ad esempio le note località turistiche di Rodi Garganico, PeschiciVieste 
Mattinata, e tanti altri comuni dell’entroterra non meno affascinanti per storia, cultura e tradizioni, come ad esempio Vico del GarganoSan Marco in LamisSan Giovanni RotondoIschitellaCarpino 
Cagnano Varano
Edit Template
Info
Usa WhatsApp